Ti voglio senza amore

Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni sul testo di “Ti voglio senza amore”. Scrive oggi il secolo XIX che Iva Zanicchi esalta l’incontro fisico dopo un’esistenza svuotata da troppe promesse.
(Fonte: Il secolo XIX)

0 thoughts on “Ti voglio senza amore

  1. Divampa in televisione il dibattito che prende spunto dal testo della canzone “Ti voglio senza amore”, scritto dall’autore Fabrizio Berlincioni e musicato da Franco Fasano. Iva Zanicchi, che interpreterà la canzone al prossimo festival di Sanremo si sofferma sulla forza del messaggio che Berlincioni ha voluto dare con le sue parole: ” Berlincioni è un autore che sa cogliere alla grande le atmosfere e gli umori delle storie che la vita ci offre quotidianamente e lo ha dimostrato scrivendo una cosa fantastica sui sentimenti di una donna, entrando e immedesimandosi perfettamente in questa che è una problematica tipicamente femminile così attuale ma così difficile da riuscire a spiegarla con delicatezza e poesia…Bisogna conquistare la consapevolezza che la donna di oggi, se vuole, può prendersi le sue “soddisfazioni” senza per forza doversi innamorare…un pò come fanno tanti maschietti impenitenti e impuniti…”.

    Berlincioni commenta schierandosi dalla parte del gentil sesso: ” Sono un maschilista pentito…!! Ora, andando avanti con gli anni mi sento quasi colpevole di essere stato tante volte egoista con le donne che ho avuto. Con questa canzone ho voluto riabilitare i miei sensi di colpa…!! Mi riesce facile scrivere per le donne più che per gli uomini…magari in qualche rincarnazione lontana…ma molto lontana…ero una leggiadra e romantica pulzella…”
    Cosa diranno e come la prenderanno i maschilisti incalliti…?! Sicuramente di questa canzone se ne parlerà ancora a lungo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *