Il Parlamento Europeo si mobilita contro la Sla: domani in programma un triangolare a Strasburgo

L’iniziativa, voluta dall’On. Iacolino, avrà luogo alla presenza della moglie di Stefano Borgonovo e dell’On. Iva Zanicchi.

Serata di grandi emozioni al Franchi: ecco Borgonovo accompagnato da Roby Baggio (Grazia Neri)Una manifestazione calcistica per affermare l’impegno delle Istituzioni europee contro il doping nello sport: questo l’obiettivo dell’iniziativa organizzata dall’On. Salvatore Iacolino che si terrà a Strasburgo domani, lunedì 5 luglio, presso lo ‘Stade de l’Ill’.

Alle ore 17.25, alla presenza della signora Chantal Borgonovo – moglie dello sfortunato Stefano, ex calciatore colpito dalla Sclerosi Laterale Amiotrofica e Presidente della Fondazione a lui intitolata – dell’On. Salvatore Iacolino – Vice Presidente della Commissione Libertà civili, Giustizia e Affari Interni – dell’On. Mario Mauro – Europarlamentare – e dell’Onorevole Iva Zanicchi, membro della Commissione Sport e Cultura del Parlamento Europeo – prenderà il via un triangolare di calcio, il cui obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica e a dare impulso alla ricerca fondi per sconfiggere la SLA.

0 thoughts on “Il Parlamento Europeo si mobilita contro la Sla: domani in programma un triangolare a Strasburgo

  1. Leggo : Iva Zanicchi chiede a Fini di “togliersi dalle palle”. Iva Zanicchi ? Iva chi ? Trattasi per caso della
    mediocre canzonettista ? Signora,colleghi il cervello
    prima di insultare le persone che non hanno pendenze penali.
    La saluto cordialmente. U.Murtas

  2. No trattasi della poveraccia fallita canzonettatrice de noantri, che almeno a bruxelles si e’ assicurata un signor stipendio.
    Difendendo gli interessi del popolo italico? Macche’ , come tutti gli altri sguatteri difendendo il padrone silvio, detto nano di arcore.
    Complimenti Iva, come i vecchi tempi “Leggi questa mano”, levatici tu dalle palle, che ce le hai scassate.

  3. Ho saputo che ha avuto il coraggio di mettere una sporca croce per contiuare la triste marcia verso la morte di milioni, bilioni…di creature senzienti, capaci di sentire dolore, gioia…esattamente come lei ..e tutti gli umani di sua conoscenza…
    SI DEVE SOLO VERGOGNARE!
    NON E COSI CHE SI COMBATTE LA SLA E TUTTE LE ALTRE MALATTIE!
    COMPLIMENTI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *