Milano, “Premio Sergio Endrigo” al Teatro Smeraldo

In programma lunedì 3 e martedì 4 ottobre a Milano, presso il Teatro Smeraldo, due serate dedicate al “Premio Sergio Endrigo”, concorso nazionale riservato ai cantautori emergenti che, per qualità delle composizioni e spessore dei testi, possano essere avvicinati al grande Sergio Endrigo. Ambedue le serate saranno condotte dal noto giornalista-conduttore e critico musicale di RaiUno Massimo Cotto.

Alla seconda serata accederanno solo 7 cantautori: una Giuria di esperti musicali e giornalisti, presieduta da Claudia Endrigo, figlia del grande artista, designerà il brano a cui assegnare il Premio Sergio Endrigo 2011. Guest star saranno Simone Cristicchi, Iva Zanicchi, Franco Cerri Trio, Andrea Mirò.
L’accompagnamento musicale sarà a cura dell’Orchestra Premio Sergio Endrigo, diretta da Gastone Bortoloso, con la partecipazione del Coro Bimbofestival.

Teatro Smeraldo, lunedì 3 e martedì 4 ottobre, alle ore 21.00

0 thoughts on “Milano, “Premio Sergio Endrigo” al Teatro Smeraldo

  1. -“Partirà la IVA partirà, presto arriverà, questo lo si sa. Sarà come una regina è ….”-. W IL PREMIO; “SERGIO ENDRIGO” (1a EDIZIONE) EVVIVA IVA ZANICCHI, superpremiata. R.

  2. Ciao cari “fans”, IVA in questo momento è superimpegnata in Europarlamento tra Bruxelles e Strasburgo, poi sta iniziando a lavorare su un Suo nuovo CD composto da canzoni nuovissime e suoi successi “remixati”. Il CD vedrà l’orchestrazione e gli arrrangiamenti di Beppe Cantarelli, un valente music-maker, Per ritirare il meritatissimo Premio Endrigo rinuncia giustamente ad un meritato periodo di riposo in una ben nota località termale del nord Italia. IVA vi abbraccia tutti e sarebbe felicissima che una nutrita rappresentanza di suoi fans fosse presente al Teatro Smeraldo di Milano la sera del prox. 4 ottobre. Magari con degli striscioni a lei inneggianti, suggerisco io. Un abbraccio e tanti, tanti grazie a Voi tutti indistintamente, da parte Sua. R.

  3. Ahivoi!. La Zanicchi, non ha preso parte alla serata finale del primo prestigioso Premio “Sergio Endrigo”, svoltosi l’altra sera al Teatro Smeraldo di Milano. Praticamente sicura la sua presenza fino all’ultimo, ha dato però “forfait” per un improvviso problema di salute a causa di un virus che in questi giorni gira su Milano. Al suo posto sièesibito al pianoforte “catturato” tra il pubblico presente, è si è così presentato il “grande” Renato Sellani, che ben si è prestato ad esibirsi con tutta l’umiltà che solo un grande artista possiede. Bravi Enrico Ruggeri, Andrea Mirò e Cristicchi, ed anche Memo Remigi, “superlativo” Franco Cerri. Evviva il “Premio Sergio Endrigo”, per quest’anno è stato vinto dal cantautore milanese Marco Massa, e non è stato così assegnato a nessun “bigs” della canzonetta nostrana.

  4. Ciao Iva,
    per certa gente e per certi fatti non vado fiero d’essere italiano, ma per quelli come te ne vado orgoglioso.
    Continua cosi’.

    Salvatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *