Vecchie volpi contro giovani leoni: il mercato musicale spaccato a metà fra certezze e scommesse

Paolo Giordano – Ven, 22/11/2013 E’ sorprendente In cerca di te di Iva Zanicchi, artista di livello assoluto che ha avuto molto meno di quanto meriti. Dopo anni di assenza torna con quello che definisce un divertissement ma che è un gioiello: dodici brani compresi tra i Quaranta e i Sessanta come Estate, Amore fermati o la trascurata La nebbia e la simbolica Mille lire al mese. In quel disco c’è un pezzo dell’Italia che amiamo e rimpiangiamo, cantato da una voce protagonista.
(Fonte: Il Giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.