Iva Zanicchi non segue il PPE e vota a favore della Relazione Lunacek per combattere l’omofobia

394 a favore, 176 contro e 72 astensioni. Questi i risultati del voto del Parlamento europeo che ha approvato la cosiddetta Relazione Lunacek, dal titolo «Tabella di marcia dell’UE contro l’omofobia e la discriminazione legata all’orientamento sessuale e all’identità di genere». La Relazione Lunacek “traduce” per l’Europa i princìpi, sintetizzabili in “omosessualizzazione istituzionale dei diritti umani”. In futuro non potranno esserci legislazioni nazionali che contraddicano gli interessi degli attivisti Lgbt, così che – ad esempio – gli Stati membri saranno obbligati ad approvare matrimoni tra persone dello stesso sesso, iniziando dal riconoscimento a tutti gli effetti, in ciascuno Stato, dei “matrimoni” contratti in altri Stati che già lo permettono. Inoltre coppie formate da persone dello stesso sesso in tutti gli Stati Membri dovrebbero avere accesso libero all’adozione, alla fecondazione in vitro e alla maternità surrogata.

Glu unici parlamentari europei italiani del PPE che hanno votato a favore del “rapporto Lunacek”: Aldo Patriciello, Barbara Matera, Licia Ronzulli, Iva Zanicchi

3 thoughts on “Iva Zanicchi non segue il PPE e vota a favore della Relazione Lunacek per combattere l’omofobia

  1. Signora ZANICCHI lei HA VOTATO PET LA PEDOFILIA e CONTRO MAMMA E PAPÀ .
    Signora zanicchi , avrei bisogno di parlarle perchè le dovrei spiegare in realtà cosa lei ha votato.
    Dovrebbe leggersi di persona cosa prevede il rapporto lunacek , perchè , in realtà , i diritti degli omosessuali sono un cavallo di Troia per far passare ben altro .
    Per es che non si potrà piu a scuola , nelle istituzioni , nei media ,parlare di mamma e papà , ma di genitore 1 e genitore 2 , questo x non discriminare una minoranza , dico minoranza …..
    Signora Zanicchi , ritorni a quando sua figlia era piccola …. Le sarebbe piaciuto leggere sul tema di sua figlia di 7 anni : “il mio genitore 1 è molto buono e mi porta a scuola ogni mattina etc etc etc “? Non credo , bene con il suo voto sarà suo nipote a scrivere così parlando della sua mamma , pardon genitore 1 ! Pensa che a sua figlia piacerà questo ?
    Inoltre sempre suo nipote, x merito del suo voto , dovrà seguire obbligatoriamente delle lezioni di educazione sessuale targate OMS .
    Esse prevedono che i genitori nn si intromettino , E che a condurre le lezioni siano maestre/i imparate e visionate su tale tema dalle associaz di LGBTI ( lesbiche, gay , bisessuali, transessuali e intersessualità ) .
    Queste lezioni partono dall asilo 3 , 4 anni e viene prevista la MASTURBAZIONE IN CLASSE e il gioco del dottore …. Ascoltando che sensazioni da il corpo ……..
    Per il resto degli anni scolastici si va vanti imparando come nascono i bambini , come si mette un preservativo( 6 anni ) , come non rimanere in cinte , cos’è l HIV etcetcetc
    Sappia Signora Zanicchi che non ce mai un cenno sul problema PEDOFILIA è strano perchè in questa educ sessuale viene chiamato tutto con il suo nome : pene, vagina a sei anni e poi , profilattico ,rapporto anale etc. Ma non si parla mai di pedofilia … Si parla di abuso e se lei , signora Zanicchi ,legge bene nn è l abuso che intendiamo noi , no …. è l abuso di una persona che si presenta come gentile e invece è un violento . Quindi se è gentile e non ê violento si può fare ? Vede il pedofilo non è una persona violenta vuole sesso ,carezze dal bambino , nn lo vuole violentare … Si legga cosa dice a tal proposito i pedofili dichiarati nei lori siti internet . Lo sà Signora Zanicchi , che ci sono in nord Europa anche delle riviste x pedofili? In nord Europa i pedofili , cavalcando i diritti di parola e opinione,hanno chiesto di entrare in parlamento in Olanda e un altra associaz di pedofili sta cercando di mettere un loro rappresentante al ONU ? Ora questa educazione sessuale insegna il piacere sessuale a partire dai 4 anni , quanto è bello e giusto fare sesso , quali sono i diritti del bambino in tema di sessualità ma mia di cos’è la parola pedofilia … Già mette in guardia dai violenti …. Ma vada a vedersi le dichiarazioni dei pro pedofili come Vendola, Mario Mieli , Aldo Busi ….loro sostengono che unomdei diritti del bambinomè fare sesso anche con un adulto !alla luce di tutto ciò , Quanto tempo crede che i pedofili ci meteranno ad avvicinare suo nipote così ben predisposto ? Poi si dirà che sono i bambini a cercare i pedofili , a provocarli e quindi sarà una necessita dei bambini e non dei pedofili …..si legga bene , lei e/o i suoi collaboratori , sia il rapporto lunacek ( e chi è la lunacek , come è abituata ad imbrogliare per ottenere i suoi interessi e come ha già cercato di rendere libera la pedofilia ) e si legga l educazione sessuale Dell OMS Organizazzione MOndiale per la Salute .
    Infine le dico che non sono ne bigotta ne contro i diritti degli omosessuali ( tanti di loro tra l altro nn sono manco favorevoli a sti progetti ) ma sono contro a chi ci ci prende per i fondelli .

  2. brava vantetene ..non hai votato contro l’omofobia hai votato pro ideologia gender !
    ti hanno nascosto una polpett avvelenata dentro ai diritti per i gay!
    questa relazione lunacek , provi a leggersela e ancorchè nn sia una legge gli stati membri saranno probabilmente costretti da ricatti varia ad addottarla …bene così sua nipote la chiamerà progenitrice1 …le piace? inoltre quando avrà 4 anni all’asilo dovra obbligatoriamente seguire lezioni di educaz sessuale a targa OMS che prevedono la masturbazione in classe con i compagni e la maestra /o….in questa educ sessuale si parla sin dai 4 anni di vagina , di pene etc..ma mai in 80mpagine si parla di pedofilia ! ….E’ strano per una così minuziosa educaz sessuale ! pensi è previsto che la mestra perlerà di abuso a suo nipote ma l’abuso per questi debosciati è solo quando una persona si finge gentile , ma in realtà è violento …..questo non mette al sicuro il bambino dal pedofilo ma solo dai violenti . Però vede, molti sessuologi ,specialmente quelli del nord europa sono favorevoli alla pedofilia dolce, alcuni sessuologi sono pedofili dichiarati e tengono conferenze sulla sessuologia e nello stesso tempo fondano riviste pedofilo . Questa educaz sessuale è stata redata da sessuologi x la maggior parte del noerd europa …… scusi ma lei è favorevole alla pedofilia e/o alla ideologia gender ? se vuole rispondermi fioreblu1960@libero.it

  3. Veramente non capisco la signa. Iva Zanicchi che fa’ delle dichiarazione a dir poco omofobiche e poi su un voto cosi’ importante vota a favore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *