Iva Zanicchi ha rivelato un dettaglio della sua intimità: la regina di CR4 ha lasciato il pubblico senza parole e lo stesso conduttore

// //

 

La simpatica Iva Zanicchi ne ha detta una delle sue. La cantante, ormai protagonista di CR4 ha lasciato il pubblico senza parole con la sua ultima dichiarazione. Ecco cosa ha raccontato in diretta tv.

Iva e le sue ‘zanicchinate’

Ci risiamo la simpatica Iva Zanicchi ne ha detto un’altra: la mamma e nonna della Tv ha di nuovo lasciato il pubblico a bocca aperta con le sue dichiarazioni. E’ tornata a parlare di un argomento a lei molto caro, il sesso. Nonostante l’età Iva adora parlare di tutto, si sente molto giocane dentro ed è per questo che non si fa alcun problema a dire ciò che pensa, su qualsiasi tema.

E’ propria la sua voglia di dire sempre e comunque la sua, popolare o non popolare che sia la sua opinione che l’ha spinta ad entrare in passato in politica. Ecco cosa ha detto la cantante.

Le parole di Iva imbarazzano il pubblico e Chiambretti

Iva ha rivelato al pubblico che presto compirà un grande traguardo, gli 80 anni.Ammette però, senza vergogna di pensare e fare ancora l’amore. Iva ha precisamente detto, infatti:

“Tra due anni faccio gli ottanta. Non ho mai fumato, dormo bene. Ogni tanto faccio sesso”. E’ scatenata Iva Zanicchi.

Nella ultima  trasmissione di Piero Chiambretti, #Cr4, su Retequattro, ha dato al pubblico la sua ricetta per stare in forma:

“Dov’è la telecamera? Qualche volta faccio sesso, capito?”.

Chiambretti era ovviamente molto imbarazzato dalla rivelazione in diretta ma ormai sa com’è fatta la simpatica cantante e lascia correre.

Iva Zanicchi parla del sesso a 60 anni: “Gli uomini hanno ancora pretese sessuali”

Iva Zanicchi torna a parlare di sesso in tv. La cantante ha infatti rivelato dei dettagli piccanti sul suo rapporto con la sessualità in età adulta. La Zanicchi ha ammesso: “Bisogna avere il senso del tempo che passa. A 70 anni non ne hai 40, non puoi mettere la minigonna. Ti puoi rifare quello che vuoi ma è ancora più triste, penso a quelle con le labbrone come canotti, gli zigomi come mele appena colte, gli occhi sbarrati… No, no… Io a 40 anni ho smesso di indossare i jeans, mi sembravano fuori luogo. Oggi non ci penso neanche perché la mia taglia, diciamo, è un po’ abbondante. Bisogna avere pudore“.

E su sesso ha dichiarato: “Gli uomini invecchiano più delle donne, perché gli viene la pancetta, perdono i capelli, diventano più brontoloni. La donna si mantiene più giovane, l’uomo si spaventa di più della vecchiaia. Il sesso è fondamentale e la donna, si sa, può anche fingere, ma l’uomo… L’uomo invece vuole dimostrare di farcela ancora e lì si frega. A 60 anni un uomo ha ancora pretese sessuali… Io avevo un nonno meraviglioso rimasto vedovo a 50 anni. Poi si è innamorato di una vedova con 4 figli che aveva 20 anni di meno e si è sposato a 65 anni. Io ero diventata amica di sua moglie e lei mi ha confidato che mio nonno era ancora molto, molto attivo“.